Bolzano Bike Day 2012 – il report

Bolzano Bike Day ha compiuto quest’anno 19 anni di vita e di attività sul territorio locale e come ogni anno la grande festa dedicata alle bici raggruppa tutti quanti in gare, esibizioni e workshop!
Per questa edizione il comune sotto la guida di Valerio Sauda ha pensato bene di allargare la manifestazione e introdurre anche due eventi di Bmx che hanno coinvolto il pubblico presente per tutta la giornata!

Arriviamo a Bolzano nel tardo pomeriggio di Sabato dopo aver giocato a Tetris 3D per far entrare tutte le strutture nel furgone, qualche ora di sudore, viti e duro lavoro per ultimare il park ed eccoci ritrovati nel cuore della sera senza aver un posto letto dove dormire.

Ma poco importa la Balena Blu si trasforma da subito in camera da letto con cella frigorifera incorporata e con qualche difficoltà riusciamo a prendere sonno (poco). La domenica mattina un caldo ed inusuale sole ci sveglia; giusto il tempo di capire dove eravamo ed ecco arrivare i primi riders.

Come da programma tutto è andato alla meglio gli organizzatori son riusciti a coordinare l’evento di street e quello di flat e ovviamente il pubblico ha preso parte con il massimo del sostegno!
Per quanto riguarda il flatland si son tenute due jam session di circa 30 minuti l’una dove i presenti si alternavano in combo, tricks e manovre veramente spesse; lo spot era perfetto: una pedana di 10X10 creata a regola d’arte per garantire la massima sicurezza dei rider, scorrevolezza e aderenza.. penso che il video qui sotto possa parlare da solo.

Nella disciplina street quasi 30 i riders iscritti che si sono dati battaglia sulle strutture NosSoccer che abbiamo portato in Alto Adige per l’occasione; ancora una volta siamo rimasti sorpresi della scena locale, quella che non si fa vedere in giro, che non perde tempo sui social network e che gira alla grande restando nell’anonimato! Pare che tutti i riders si siano diverti e i tricks non sono mancati.

Damiano Fontanabona ha fatto vedere quanti tricks ha nel cassetto, il giovane Michele Nutti conferma la sua progressione, di Dadda quasi inutile parlare ogni volta che lo incontriamo ci stupisce sempre di più e dimostra quanto possa spaccare sia in street che in park. Anche per il contest di Street abbiamo realizzato un clip riassuntivo così da poter spronare gli assenti a prendere parte a questo evento il prossimo anno! Buona visione!

Classifica Flatland

  1. Benjamin Ramirez
  2. Jenza Kamai
  3. Michele Maiolani

Classifica Street

  1. Davide Altobelli
  2. Damiano Fontanabona
  3. Michele Nutti

2 Risposte “Bolzano Bike Day 2012 – il report”

  1. George Meraviglia Mazzon

    Complimenti per il park mobile e chi lo ha realizzato (Amico & friends) e tutto lo sbattimento derivato. NoSoccer For Life

    Rispondi

Lascia un commento


9 × tre =